Le Grandi Domande

Laboratorio sperimentale di illustrazione animata a Orvieto

Venerdì 9 – Sabato 10 – Domenica 11 ottobre 2020

Coordinato da Giulia Orecchia (laboratorio) e Selita Capozzi (accoglienza e escursioni).

Orvieto: un’isola in terra, una nave ancorata nella valle del Tevere, un condensato di storia millenaria da scoprire in un fine settimana dedicato all’arte.

Il laboratorio è rivolto a disegnatori appassionati, illustratori in formazione o professionisti che desiderano imparare e/o sperimentare la tecnica digitale di illustrazione animata e animazione con iPad Pro e l’applicazione Procreate. È necessario portare un iPad Pro con Apple Pencil e l’applicazione Procreate aggiornata. Utile anche un computer con Photoshop aggiornato e tavoletta grafica o display interattivo.

Per consentire il distanziamento causa Covid 19 il numero dei partecipanti va da un minimo di 6 a un massimo di 8 persone. 

Venerdì pomeriggio visiteremo con una guida il Duomo di Orvieto, una delle più belle cattedrali del mondo, e analizzeremo come gli artigiani, i pittori e gli artisti del passato hanno interpretato i grandi temi delle origini e dell’aldilà (le Grandi Domande), con quali tecniche e linguaggi visivi, metafore e poesia. Vedremo i bassorilievi gotici con le storie del destino dell’uomo dalla Creazione al Giudizio Finale, la cappella del ‘300 con le storie del Miracolo dell’Ostia e la cappella di San Brizio con gli affrechi di Beato Angelico e Signorelli. In serata vedremo insieme una raccolta di filmati di animazione e brevissime illustrazioni animate molto interessanti. La mattina del sabato la dedicheremo alla tecnica di animazione con iPad e Procreate, faremo qualche prova e qualche esperimento per appropriarcene. Carichi delle suggestioni e delle immagini viste, e padroni della tecnica, ognuno potrà progettare e realizzare una illustrazione animata, o una breve animazione, sul tema (la Grande Domanda) che avrà scelto. Ci confronteremo e aiuteremo a vicenda. Sabato sera vedremo una selezione di opere d’arte in video e animazioni di grandissimi artisti. Domenica mattina potremo concludere il lavoro. Domenica pomeriggio, prima di partire e salutarci, faremo una proiezione dei lavori realizzati.

Chi lo desidera può fermarsi con noi un giorno ancora, fino a lunedì sera, per visitare meglio Orvieto e fare una escursione a piedi nel bellissimo territorio circostante.

Dove. Il pernottamento con prima colazione è previsto nel b&b CasaSelita casaselita.com, un antico casale appena fuori le mura dove potete lasciare tranquillamente la vostra auto e salire a piedi per un sentiero tra gli ulivi raggiungendo il centro storico in pochi minuti (non più di 7 minuti). Una vera oasi di verde nel cuore di Orvieto.

Quando. Venerdì 9 – Sabato 10 – Domenica 11 ottobre 2020 con estensione Lunedì 12 ottobre su richiesta

Con chi. Giulia Orecchia, illustratrice: coordinamento laboratorio. giuliaorecchia.it  excolorificio.wordpress.com. Selita Capozzi, per Giulia più che una sorella: coordinamento accoglienza e escursioni. Dott.ssa Maddalena Ceino, guida autorizzata della Regione Umbria: visite guidate

Venerdì 9 ottobre 2020

14.00 – 15.00 check in (se arrivate in treno veniamo a prendervi in stazione)

ore 16.00 presentazioni, presentazione del laboratorio

ore 17.00 – 18.00 visita guidata dalla dott.ssa Ceino alle narrazioni per immagini del Duomo di Orvieto 

ore 20.00 cena alla trattoria del Moro  

ore 21.30 proiezione di animazioni scelte

Sabato 10 ottobre 

ore 7.00 – 8.00 (facoltativo) passeggiata “Giro della Rupe” in nostra compagnia. Durata del percorso: 1 ora. Difficoltà: facile

ore 8.30 – 9.30  colazione 

ore 10.00 – 13.00 la tecnica, esercitazioni, brain storming, progettazione

ore 13.00 – 14.30 pranzo veloce (in un bar di Orvieto) 

ore 15.00 – 19.00 laboratorio (prima parte)

ore 20.30 cena alla trattoria Antica Cantina 

ore 21.30 proiezione di animazioni scelte

Domenica 11 ottobre 

ore 7.00 – 8.00 (facoltativo) passeggiata  “Giro di San Valentino” in nostra compagnia. Durata del percorso: 1 ora. Difficoltà: facile

ore 8.30 – 9.30 colazione 

ore 10.00 – 13.00 laboratorio (seconda parte)

ore 13.00 – 14.30 pranzo veloce (in un bar di Orvieto) 

ore 15.00 – 16.00 proiezione dei lavori fatti, conclusioni e saluti 

Per chi resta fino a lunedì sera

Domenica, ore 17.00 – 19.00 l’esplorazione delle narrazioni per immagini continua con la visita guidata della dott.ssa Maddalena Ceino all’interno della chiesa romanica di San Giovenale, ricca di un bellissimo ciclo di affreschi medievali di scuola orvietana. Si conclude la giornata con un giro nel quartiere medievale e rinascimentale.

ore 20.00 pizza al Belvedere 

Lunedì 12 ottobre 

ore 8.00 – 9.00 colazione

ore 9.30 –12.00 faremo una escursione a piedi nel territorio, dove incontreremo tracce della sua incredibile storia e pranzeremo in un’osteria di campagna. In caso di maltempo visiteremo l’Orvieto sotterranea, un antico labirinto di cunicoli, pozzi, grotte e cisterne scavati nella roccia sotto le case e le strade della città.

ore 16.30 saluti e partenza

Costi 

in camera singola (doppia uso singola)

120.00 € per 2 notti con colazione

120.00 € per il laboratorio 

20.00 € per la guida

50.00 € per le 2 cene, prezzo convenzionato speciale……………. 310.00 € 

in camera doppia (per esempio 2 persone di famiglia, congiunti o “affetti stabili”)

90.00 € a testa per 2 notti con colazione

120.00 € per il laboratorio

20.00 € per la guida

50.00 € per le 2 cene, prezzo convenzionato speciale……………. 290.00 €   

Non sono compresi i pranzi, la tassa di soggiorno (2.20 euro a notte a persona) e l’ingresso al Duomo, 5.00 €. 

Per chi si ferma anche lunedì 

+ 100.00 € per cena, pernottamento e colazione    

È escluso il pranzo della domenica. Il compenso alla guida verrà suddiviso tra i partecipanti. L’accompagnamento alle escursioni è gratuito.

Per informazioni e prenotazioni inviate una mail aexColorificio@gmail.com

Passatempo anticoronavirus n.1

DOWNLOAD il gioco dell’OCA che ho preparato per SPIRAGLI di LIBRIMMAGINARI ARCI Viterbo, una iniziativa della mia amica Marcella Brancaforte con Marco Trulli.

Stampate il disegno, se riuscite su A3, se no su A4. Colorate, decorate, inventate. Poi giocate! E mandatemi foto!

Per avere istruzioni, ecco il bellissimo video di Serena Visconti (con l’aiutante Dante)

gioco_oca_giulia_orecchia.jpg

Pagina FaceBookgioco_oca_giulia_orecchia

Instagram di Arci Viterbo ,

Blog di  Librimmaginari

Laboratori all’exColorificio: il gioco dell’oca!

Laboratorio per tutti, all’exColorificio, in via Montevideo 6, Milano, dalle 15:30 alle 17:00 di sabato 14 dicembre 2019.

Numero massimo di partecipanti: 10. Contributo per i materiali 20 Euro. Per favore inviate il modulo qui sotto per iscrivervi.

Lavorando allegramente e liberamente con i pennelli e i colori ognuno dipingerà un suo personalissimo gioco dell’oca da portare a casa: per giocare con gli amici tutto l’anno, o da mettere in cornice. O da regalare per Natale.

Per iscrizioni inviate per favore questo modulo:

 

Laboratori all’exColorificio: Macchine non ancora inventate!

Macchine Razzi Robot! Laboratorio per bambini 8-10 anni, all’exColorificio, in via Montevideo 6, Milano, dalle 10:30 alle 12:30 di sabato 23 novembre 2019. Numero massimo di partecipanti: 10. Contributo per i materiali 20 Euro.


Lavorando di immaginazione, collage e decoupage faremo progetti di macchine necessarie per migliorare l’umanità, macchine indispenasabili ma purtroppo inesistenti…

Per iscrizioni inviate per favore questo modulo:

Laboratorio: Esopo in Kitchen Litho e Monotipo!

All’exColorificio
via Montevideo 6 Milano
sabato 9 novembre 2019
dalle 10:00 alle 18:00
Per tutti (bambini accompagnati, età minima 8 anni)

Una giornata di illustrazione e sperimentazione di creazione immagini con tecniche di stampa artigianale casalinga.

72195730_10220275855230342_618101924821991424_n.jpg

Con Sara Dalla Pozza, artista, e Giulia Orecchia, illustratrice
(Amiche e compagne di classe al corso di Arteterapia)

Illustrare le favole famose di Esopo, abitate da animali molto umani, è il pretesto per immaginare immagini. E per imparare e sperimentare due tecniche di stampa con Sara, che le conosce benissimo: vi sorprenderà la semplicità di realizzazione e l’efficacia dell’inattesa e straordinaria resa grafica.

Con alluminio, Coca-Cola, qualche inchiostro e molti molti fogli di carta si può davvero creare una piccola serie di stampe artistiche. Con il monotipo invece si stampa un pezzo unico, ma quali stupefacenti immagini si scoprono sollevando il foglio dalla matrice! Non serve saper disegnare o aver già provato a stampare: è un laboratorio per tutti, divertente ed affascinante.

Inventata da Émilie Aizier nel 2011, in Francia, la litografia “fatta in casa” si trasforma qui in un laboratorio di sperimentazione ©KITCHEN LITHO / ART – ÉMILION’S METHOD

Costo di partecipazione e contributo materiali euro 90,00

Per info e prenotazioni scrivete per favore con questo modulo:

Scarabocchi il mio primo Festival

Sabato 21 settembre sarò a Novara per un laboratorio per bambini al Festival Scarabocchi organizzato dal Circolo dei Lettori e da Doppiozero.

Pensando il futuro

Laboratorio per bambini 8-11 anni con Giulia Orecchia
lab+lighea-01

Ciò che vogliono, ciò che non vogliono: ogni bambino dipinge le parole che ha scelto per riflettere e raccontarci come si immaginano il suo futuro. Parole su parole su parole, per ottenere un dipinto stratificato, collettivo, caotico e poetico, fatto di significati e colori, come un muro che nel tempo si ricopre di messaggi graffiti.

durata 1 ora e mezza

Laboratorio al Fabriano Festival del Disegno: le macchine che Leonardo non ha inventato

Al Castello Sforzesco di Milano un weekend dedicato al disegno

Quattro laboratori cui hanno partecipato più di cento tra adulti e bambini. Due giornate entusiasmanti, io mi sono molto divertita…

Macchine che Leonardo non ha inventato
Progettazione fantastica poetica di macchine per migliorare l’umanità. Per produrre profondità, empatia, gioia. Per trasformare bruttezza, stupidità, ignoranza. Per costruire ponti, relazioni, rispetto. Per seminare, piantare, raccogliere. Per volare, amare, sognare.
Laboratorio di disegno, scrittura, collage e decoupage.

Yoga Festival Bimbi 2019

Al Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo Da Vinci un Festival dedicato allo Yoga per bambini. Abbiamo fatto i gufetti del poster.

Fantastimici in azione

Piccolissimo laboratorio nella meravigliosa e attivissima Biblioteca di Galliate con l’accoglienza calda e affettuosa di Susa Soncin, per parlare dei Fantastimici di Laura Magni (Collana ADV junior). Completare disegni incompleti e misteriosi non è mai un gioco banale!